Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

TEPRE.IT


Libertè - BLOG of Sandy

Turin Postcrossing Meeting

Ieri, 22 Giugno, parte della comunità nord-italiana della piattaforma online "Postcrossing" si è riunita in un Meeting a Torino: visitando la città sabauda, coprando francobolli e cartoline e inviando quest'ultime, anch'io ho potuto conoscere tutte le persone con le quali fino a ieri parlavo solo da dietro uno schermo. È stata un'esperienza da mille e una notte ;-)

Cara Lettrice, Caro Lettore,
Non so se lo sai, ma è da più di un anno (dal 1 Ottobre 2017) mi diletto ad inviare e ricevere cartoline sulla piattaforma online Postcrossing, un'usanza tanto antiquata quanto umana: adesso in meno di un secondo persone che abitano a distanze esorbitanti possono comunicare con Internet mentre chi si osa utilizzare ancora la posta tradizionale, oltre ad aspettare il tempo necessario per il giro della posta deve subire i sempre più incessanti ritardi di Poste Italiane...
Ora... Breve Relazione: Dopo essere partiti ad Agliano, io seguito da tutta la famiglia meno il gatto, ci dirigemmo verso la stazione Porta Nuova di Torino, luogo dell'appuntamento fissato per le 10.30. Lì ad aspettarci c'era Gaspara, colei che tutto ha organizzato, che aveva già aggregato un bel po' di gente. Dopo aver aspettato l'ultimo arrivo di un treno da Genova con due membri, abbiamo iniziato il giro: prima ci siamo fermati a diverse edicole per comprare alcune cartoline e poi, dopo che alcuni si distaccarono per andare a spendere e spandere da Tiger (compresi i miei genitori e mia sorella), ci siamo diretti verso il Centro Filatelico di Torino, presso le poste centrali, ove ho comprato 6 francobolli verso l'Italia (da euro 1.10, mi permetto di sottolineare che sono un po' troppi, eh, o Stato Italiano!). Qui, anche dopo mie sollecitazioni, la scorbutica Madama non mi ha neanche omaggiato di una cartolina gratuita... A compensare ciò, ho conosciuto un anziano uomo che ha iniziato a mostrarmi la sua collezione di cartoline: chiuse all'interno di una rivista colma di cruciverba svolti, vi erano molteplici cartoline... Alcune raffiguravano gli anni d'Oro per la FIAT (e Torino), altre momenti dal PRIDE del 2017, altre ancora suoi personali ricordi (tra cui la faccia del generale alpino)... Fremeva dal farmi notare che alcune di quelle erano in realtà pezzi di giornale ritagliati ed incollati dietro ai prospetti del nipote architetto.
Usciti dalle Poste, dopo essere passati per Piazza San Carlo e Via Roma, ci siamo tutti ricongiunti ed abbiamo fatto una piccola visita all'Ufficio del Turismo, luogo che mia mamma ed io abbiamo derubato di tutti i volantini e riviste gratuite possibili.
Di qua, prima di mettere le gambe sotto al tavolo abbiamo oltrepassato la porticata Via Po notando con stupore il settecentesco Palazzo dell'Università e la Gran Madre, per svincolare in una viuzza ed essere accolti sotto la Mole Antonelliana (foto)...
Sicchè siamo ritornati in Via Po per mangiare, scambiarci a vicenda i doni cartolinosi e scrivere cartoline da inviare. Alle 15.30 circa, con mio grande odio verso il tempo, ho dovuto salutare il gruppo per ritornare a casa.
Una comunità online può infatti essere più reale e vera di un'amicizia con persone sbagliate, Internet non è solo luogo di molteplici crimini MA è anche il centro per conoscere e amare persone con uno stesso strano interesse, Internet apre e Internet protegge: basta solo cogliere il giusto modo di utilizzarlo. Questa è stata la prima volta che persone vere conosciute online mi incontravano (al mio primo Meeting) e ne son stato molto felice.

Agliano Terme, 23 Giugno 2019,
Edoardo Bersano

P.S.: Nella foto davanti alla Mole, da sinistra Pamela, Luca, Alessandro, Martina, Paola, Alexina, Carla ed Io. Mancano Beatrice, Marco e Vanda (dalla mia famiglia), Gaspara, Morena e Laura.
17.XIII.2019: (NUOVA FOTO MIGlIORE) Nella foto davanti al monumento in Piazza Castello, da sinistra Alessandra, Alessandro, Pamela, Luca, Carla, Paola, mia mamma e mia sorella leggermente offuscate da Martina in primo piano. Mancano mio papà, Gaspara, Morena e Laura.

Sandy Tepre



Condividi sui Social!





Agliano Terme