LIBERTÉ

BLOG - by Sandy

4th Advent Day: il Joulutorttu

Il Joulutorttu è un dolce tipico Finlandese che accompagna una serie di antiche tradizioni della fredda regione nordica.

Sebbene il nome possa far presumere un'origine sarda, il Joulutorttu non è altro che un biscotto di origine finlandese ripieno di confettura di prugne accompagnata spesso da dello zucchero a velo. In finlandese la radice (o la desinenza) Joul- (o -joulu) è ciò che si riferisce al Natale: ecco perché è possibile individuare una moltitudine di questi termini nei vari siti di cultura finlandese di questi tempi. Ad esempio Joulupukki è il termine moderno per designare Babbo Natale, che però in altri temi indicava una creatura orribile che consegna doni ai bambini: così per associazione di idee da creatura orribile e mistica è passata ad essere considerata un dolce vecchietto portatore di doni che - storia di un conduttore radiofonico finlanese - abita in Lapponia, più precisamente sulla vetta di un monte non molto lontano da Rovaniemi... Per quanto riguarda la gastronomia, ahimé, debbo citare il Joulukinkku, cioè il prosciutto di Natale, che viene assaporato non solo durante la giornata simbolo ed il periodo omonimo ma anche nei giorni di Santa Lucia, nella quale si facevano girare per i villaggi delle ragazze vestite di bianco in processione, oppure durante la serata dedicata a scherzi (e bevute collettive) dal nome di Pikkujoulu, nata solo nell'ultimo secolo da alcuni movimenti studenteschi, o per la ben più sacra Pace di Natale: che rappresenta un periodo, dal 24 al 25 dicembre, durante la quale è vietato l'uso di armi e sarebbe opportuno visitare i defunti in necropoli. Si presume che questa leggendaria festa risalga al XVII secolo ed è attestato che il primo villaggio a celebrarla regolarmente fu Turku, antica capitale del paese e ora solo seconda città per numero di abitanti pari a circa 330000 persone: ecco perché solo il sindaco di questa città recita dapprima l'inno nazionale e poi il discorso di introduzione al periodo in diretta televisiva. Inoltre se sei finlandese sarebbe opportuno che tu decorassi il soffitto con degli tradizionali Himmeli, decorazioni geometriche in 3d create con paglia di segale resa lavorabile da ore e ore di sauna che assumono un valore di richiesta di un buon raccolto verso le antiche divinit`, tradizione mai scomparsa :-). Baciiiii

Agliano Terme, il 4 Dicembre 2019,
Edoardo Bersano